NO AGLI OGM

Gli OGM sono stati vietati in 27 Paesi (l’autore è americano ndt) e almeno in 50 altri è obbligatorio etichettare i prodotti OGM. In America, dove la Monsanto ha un grado di influenza molto insidiosa su legislatura e corti, gli OGM non sono né illegali, né è richiesto che vengano etichettati i prodotti che lo sono.

Eventi

Ambiente: regate per finanziare analisi delle acque del lago di bracciano 

Il trofeo ecovela play si svolgera’ da giugno a settembre roma.   Partecipare a una regata per contribuire alla tutela ambientale e all’informazione sulla qualita’ delle acque. E’ l’obiettivo del trofeo Ecovela Play 2013 che prendera’ il via il 16 giugno con la prima regata sul Lago di Bracciano per poi continuare fino a settembre con sette regate ufficiale e due speciali. I proventi delle quote di iscrizione saranno utilizzati per realizzare analisi chimiche delle acque del Lago di Bracciano, da svolgersi presso un laboratorio specialistico con successiva pubblicazione online dei risultati. “Nel nostro piccolo vogliamo lanciare un messaggio molto chiaro, che e’ l’essenza di Eecovela Play, riguardo l’impossibilita’ per ogni individuo di sottrarsi alla propria quota di responsabilita’ per il benessere ambientale del pianeta. Cominciando dai luoghi che frequentiamo abitualmente e che frequentano i nostri cari – dichiara Andrea Nesi, presidente di Ecovela Play – Ogni regata sara’ collegata a un tema ambientale su cui, di volta in volta, svilupperemo il dibattito. In questa edizione ci allargheremo a temi come il turismo sportivo quale opportunita’ di sviluppo sostenibile dei territori. Ma avremo anche delle sorprese”. Ecovela Play e’ un progetto di vela popolare che punta a mettere in campo atti concreti di rispetto dell’ambiente, con il coinvolgimento di persone e circoli che ne la filosofia: tutela ambientale, raccolta differenziata, dieta mediterranea, no agli Ogm e al doping.

Segnala un abuso ambientale

Commissione-Nazionale-Ambiente-profilo-5E’ un’iniziativa della Commissione Nazionale Ambiente dell’AICS eRETEGRATUITA.IT

 

“Agire oggi, pensando al domani”

 

– la tua identità di “Agente segreto dell’ambiente” Ú tutelata ai massimi livelli e risiedono in forma criptata negli USA. Le segnalazioni, sotto qualsiasi forma sono sempre verificate dal nostro personale prima di diventare valide;

– Invia una foto, un video o una mail con la descrizione dell’abuso. Ma sopratutto segnala il luogo con precisione. Se ne disponi utilizza il GPS del tuo telefono cellulare/smartphone per fornire le coordinate, o descrivi accuratamente l’ubicazione. Una foto con un cumulo di rifiuti o uno scarico potenzialemente illegale non serve a nulla se non rintracciabile;

– Le segnalazioni verranno da noi inoltrate alle Autorità dei comuni di pertinenza.

INVIA LE TUE SEGNALAZIONI A: ambiente@aics.it

 

Rete Gratuita insieme a Ecovela Play

ReteGratuita crede in questa valida iniziativa che, attraverso lo sport, vuole sensibilizzare i cittadini verso i temi ambientali. Ecovela Play si rivolge al mondo della vela di piccolo cabotaggio, diffusa nei circoli nautici marini e lacustri, ma non solo! Come agisce? Iniziando a compiere qualcosa di concreto, coinvolgendo i circoli nella raccolta di rifiuti sulle spiagge della nostra bellissima costa italiana. Gli stessi mezzi a vela verranno utilizzati per raggiungere i luoghi individuati per la pulizia e per trasportare via quanto raccolto. Il manifesto del progetto esorta inoltre alla raccolta differenziata, al rispetto dell’ambiente e della legalità, fino alla lotta contro l’obesità, esortando una corretta alimentazione attraverso la dieta mediterranea, elogiata in tutto il mondo.

sail boat by_sierragoddess Per il 2013 sono già previste 27 iniziative, che coinvolgeranno tutto il mondo dell’Aics con i suoi 800.000 soci. Ma Andrea Nesi, presidente di Ecovela Play, auspica che questo progetto porti a sensibilizzare e attrarre anche giovani e persone interessate all’ambiente, creare una comunità: “Ecovela Play può divenire un’opportunità per ampliare la propria utenza e certamente trasmettere all’esterno una migliore immagine di sÚ e, non ultimo, essere concretamente d’aiuto al pianeta con le raccolte rifiuti che, secondo il manifesto, sono obbligatorie”. Per aderire al progetto Ú sufficiente registrarsi sul sito www.ecovelaplay.com: i circoli aderenti si impegnano a effettuare la raccolta differenziata, non erogare cibi contenenti Ogm nelle proprie strutture, sostenere e promuove i valori della dieta mediterranea, aderire alla comunity wi-fi di ReteGratuita.

Ecovela Play

Ecovela Play Ú un progetto di sensibilizzazione ai temi ambientali attraverso lo sport. In particolare il mondo nel quale nasce e si diffonde Ú quello della vela di piccolo cabotaggio, la più diffusa nei circoli nautici marini e/o lacustri. Dall’optimist all’Hobiecat, dal Laser al Windsurf, etc. tutti coinvolti nell’organizzare e partecipare a raccolte rifiuti sulle spiagge, spesso utilizzando i mezzi a vela per raggiungere i luoghi prescelti per l’attività di pulizia e per caricare quanto raccolto prima del rientro alla base di partenza.

Questa Ú certamente l’era delle responsabilità individuali, degli impegni cui nessun abitante del Pianeta può sottrarsi, in particolare nei confronti dell’ambiente. E dunque impegnarsi ed essere d’esempio, ancorchÚ con piccoli ma concreti gesti, Ú d’OBBLIGO per chi voglia sentirsi parte, a pieno titolo, dell’Umanità.

Farlo tra chi ama il mare ed il vento, ci Ú parsa la scelta più naturale.
Se volessimo sintetizzare potremmo dire che Ecovela Play Ú vedere un pezzo di carta a terra, raccoglierlo e gettarlo in un cestino. Una cosa semplice, piccola, ma che moltiplicata per tanti diventa rivoluzionaria.
“AGIRE OGGI PENSANDO AL DOMANI “ Ú lo slogan che riassume lo spirito di Ecovela Play

QUALI SONO I NOSTRI VALORI FONDANTI:

Partiamo dall’amore per l’acqua ed il vento che uniscono i velisti di tutto il Mondo. Questi elementi che ci regalano emozioni infinite e che ci spingono a voler restituire qualcosa in cambio, sono la molla che ha fatto nascere ed alimenta il progetto Ecovela Play.
I nostri gesti concreti in favore dell’ambiente: